TOKIO HOTEL ITALIA FC
BENVENUTO! - WELCOME! - WILKOMMEN! - BIENVENU! - 欢迎

TOKIO HOTEL ITALIA FAN CLUB
THE ONLY ONE!

Non sei connesso Connettiti o registrati

All Stars#03/11

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 All Stars#03/11 il Gio Feb 03, 2011 6:49 am

I Tokio Hotel visitano la città col loro stesso nome.
I Tokio Hotel visitano la città col loro stesso nome
Dire che i Tokio Hotel hanno avviato da lungo tempo i preparativi per il concerto a Tokyo non significa nulla. I ragazzi hanno sognato per molti anni di visitare la città di cui portano il nome. E finalmente è successo, prima del nuovo anno! I fan di tutto il mondo vedono i ragazzi trascorrere del tempo nella "città dei loro sogni" ed anche tu ora puoi leggere qualche dettaglio di questa storica visita.

Volate, rondini, volate!
Le prime "rondini" (messaggi) dei Tokio Hotel per i loro fan giapponesi sono gli auguri che i musicisti hanno mandato per le festività nazionali. Inoltre un CD e un DVD speciali sono stati pubblicati per il solo mercato giapponese: una compilation dei più grandi successi in inglese dei TH e i loro video. L'ordine dei brani e la cover sono le uniche differenze con la versione europea. Tuttavia Bill, per qualche motivo, ha definito quest'album "nuovo". "Sono molto curioso di vedere come verrà accolto quest'album", ha detto. "Personalmente credo che sia il nostro album migliore. Abbiamo fatto un'edizione speciale per il Giappone con le nostre canzoni preferite su questo CD - è come un viaggio nella storia dei Tokio Hotel". Un fatto curioso è che all'inizio della sua carriera Bill ha registrato una versione giapponese del suo successo "Durch Den Monsun" ("Monsun o koete"), ma questa canzone non è inclusa nella versione giapponese del CD. Si trova solo su internet. "Speriamo che i fan giapponesi siano in grado di capire per lo meno alcune parole nel sentire questa versione del nostro singolo perché la versione di Bill in giapponese non è un granché", Tom prende in giro il fratello.

A Tokyo sono stati trattati come importanti ospiti VIP. Alla conferenza stampa all'ambasciata tedesca sono arrivati in limousine, per esempio. Durante la conferenza sono stati presentati come un tesoro nazionale e un contributo attivo a promuovere la lingua tedesca in tutto il mondo (nessuno ha menzionato il fatto che negli ultimi anni la band ha smesso di cantare nella sua lingua madre e Bill e Tom si sono addirittura trasferiti in USA con i loro genitori).

Ovvia mentre, essendo Bill modaiolo, non poteva non fare una visita ad Harajuku. In questo distretto ci sono molti negozi alla moda di stilisti occidentali e giapponesi e le riviste di moda di tutto il mondo parlano spesso di quest'area per il grande movimento dei giovani giapponesi che si sono sempre vestiti con abiti incredibili (dicono che tutti i giovani alla moda siano nati ad Harajuku). Bill ha visitato anche Sibuya: qui c'è un grande centro commerciale "109" (di otto piani, di cui due interrati) e il più grande negozio di musica della città, la "Tower Records". Bill non ha detto cosa ha comprato ad Harajuku e Shibuja, ma ha definito Tokyo come segue: "Ci siamo preparati a lungo per questa visita e sono rimasto impressionato dalla città. Non me l'aspettavo". Bill & Co. hanno anche visitato Nagoya (la quarta città più grande del Giappone dopo Kyoto e Tokyo).

C'era uno scaffale pieno di dolci nel camerino dei ragazzi prima del concerto. Di chi sia stata questa iniziativa, resta un mistero. Le foto di tavolette di cioccolato, caramelle e biscotti fatta da un membro dello staff è subito apparsa su internet e ha fatto nascere grandi discussioni: nessuno dei ragazzi ha mai mostrato una passione particolare per i dolci prima d'ora.

- Per quanto riguarda il concerto dei Tokio Hotel, non è stato uno show molto grande. "É stata una piccola esibizione - dice Bill - Anche se siamo soliti tenere grandi concerti come, per esempio, nell'ultimo tour in America Latina". I ragazzi hanno cantato 10 canzoni in inglese.

- Dopo il concerto c'è stata un'intervista in cui è stato loro chiesto: "In che lingua preferite cantare?". "Non ha importanza", ha risposto Bill, "ma la gente ci chiede molto il tedesco". Alla domanda su come siano i fan giapponesi, Bill risponde: "Abbiamo una quantità pazzesca di regali meravigliosi. Ad essere sincero, alcune delle ragazze mi sono sembrate molto timide... ma sono comunque carinissime!".
Spoiler:




Fonte@


_________________________________________________
Vedere il profilo dell'utente http://sakissuk.tumblr.com/ || http://weheartit.com/Sakissu  ||

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum