TOKIO HOTEL ITALIA FC
BENVENUTO! - WELCOME! - WILKOMMEN! - BIENVENU! - 欢迎

TOKIO HOTEL ITALIA FAN CLUB
THE ONLY ONE!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Intervista VH1 India - Rockathon Weekends

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Intervista VH1 India - Rockathon Weekends il Ven Apr 01, 2011 9:52 am

Nykaa


Alien
Alien
Intervista VH1 India
Rockathon Weekends

Video Parte #1
(non ancora disponibile)

Video Parte #2


Qual è il vostro momento più memorabile agli EMA?
Tom: Direi che abbiamo sempre fatto performance molto speciali. Credo che uno dei momenti migliori sia l'esibizione con la pioggia di 'Monsoon'... nel 2007?
Bill: Sì. Quella è stata la prima performance che abbiamo fatto agli EMA e penso che sia stato il miglior concerto o esibizione che abbiamo fatto in TV perchè... Abbiamo sempre voluto avere questa pioggia sul palco. Tutti ci dicevano: "Ok, non lo possiamo fare. Il palco è al LED e la pioggia è impossibile". Ma noi abbiamo sempre desiderato farlo almeno una volta e... Penso sia stato fantastico, tutto è andato alla grande e sì, credo non lo dimenticheremo mai.
Tom: Abbiamo dovuto pagare il palco dopo, ma a noi è andato tutto bene. [Bill ride]

Cosa vi ricordate meglio della vostra visita a Taiwan?
Tom: Abbiamo fatto un piccolo showcase, vero? A Taiwan.
Bill: Hm hm. E ci hanno consegnato un disco d'oro ed è stato molto bello. [Si gira verso Tom] Poi c'è stato quella bevanda che abbiamo preso: era tipo un té col latte... Abbiamo partecipato a degli show televisivi divertenti dove abbiamo provato dei dolci locali.
Tom: E abbiamo fatto dei giochi del mercatino notturno che facevano lì. Dovevamo tipo scoppiare dei palloncini.
Bill: E poi c'era un drink molto buono: era té col latte e delle cose...
Georg: Tipo delle gelatine.
Bill: ...delle cose gommose dentro. Era molto carino.

Tra voi chi è il peggior bevitore?
Bill [Bill la intende come: 'Chi è quello che beve di più?']: Il peggior bevitore? Il peggior bevitore tra noi della band?
Bill e Tom: Gustav.
Bill: Sicuramente. A volte beve troppo.

E chi è il migliore a bere?
Bill: Il...? Oh, ah, il peggiore (a reggere l'alcol)?
Georg: Ah.
Bill: Ah, il peggiore a bere è...
Georg: Forse sono io.
Tom: Sì, forse George.
Bill: Penso sia George. E il migliore è Gustav.
Tom: Basta che paghi tu per George e lui è a posto.
Georg: Sì.

Cosa c'è di diverso tra l'esibirsi in Asia ed in Europa?
Bill: E' piuttosto difficile da dire perchè ci siamo esibiti soltanto una volta finora. Il nostro obiettivo era fare più esibizioni e l'ultima volta è stata una cosa più... sai, in piccolo, solo con i nostri strumenti ecc. E questa volta...
Tom: A volte per noi è un po' difficile portare tutta quanta la produzione - che è grande - dall'Europa in Asia. Quindi è stato bello che MTV ci abbia dato la possibilità di fare un concerto e di portare un po' della produzione qui e di fare una grande esibizione, per cui... sì, di questo siamo grati.

Il pubblico asiatico come ha preso l'intera esperienza di vedere i Tokio Hotel (dal vivo)?
Bill: É stata davvero una fantastica performance perchè credo che sia sempre un momento eccitante e bellissimo quando il tuo pubblico ti vede per la prima volta. In Europa abbiamo suonato tantissime volte e abbiamo anche moltissimi fan. É sempre magnifico viaggiare così lontano e allora la gente ti vede per la prima volta live sul palco ed è sempre una grande emozione: glielo leggi negli occhi ed è magnifico e molto, molto emozionante. E' stato meraviglioso: erano pieni d'energia ed immersi nella musica, conoscevano tutti i testi delle canzoni. É stato molto bello.

Sentite ancora quell'ansia che avete provato al vostro primo concerto?
Bill: Sì. Pensoc he quando sei in tour e suoni per 3 mesi o qualcosa del genere, l'ansia cala. Direi che all'ultimo concerto sei, sai... Ci sei abituato perchè è sempre lo stesso. Ma quando sei, tipo... Il tour è stato ...
Georg: Tre mesi fa.
Bill: Tre mesi fa. Sei sempre nervoso prima di un concerto, specialmente se ne devi fare solo uno e hai un'unica chance. É sempre eccitante. Credo faccia parte del gioco: è normale essere nervosi.

Bill: Hey, siamo i Tokio Hotel e adesso vi proponiamo alcuni consigli per far rock alla grande ed essere fantastici come noi. Allora...
Tom: Come esseri umani.
Bill: Come esseri umani, esatto. Ecco il primo. Penso che in generale la cosa più importante sia essere se stessi, quindi non guardate gli altri, fate le vostre cose e vai per la tua strada...
Tom: E senti la musica!
Bill: Il tuo atteggiamento deve essere, sai [schiocca le dita], molto disinvolto. Sii rock e basta, muovi il tuo corpo e..
Tom: Io penso che la cosa migliore per fare un ottimo show ed essere rock sia avere lo stile di George.
Georg: Sì.
Bill: Ma credo sia molto difficile, specialmente qui in Malesia, è molto, molto difficile avere i capelli così lunghi.
Tom: Io posso...
Georg: Io posso scuotere la testa e...
Tom: Sì.
Bill: E per i vestiti, dovete mettere qualcosa di molto comodo e, ehm, sì, credo che questi siano i punti principali, probabilmente. E la cosa più importante è: urlate molto, molto forte quando siete sul palco.
Tom: Sì. Fate più casino che potete, questa è la cosa principale.
Bill: Ah, ah. E imparatevi qualche testo.
Tom: E non mettetevi gli occhiali come Gustav. Non penso che sia cool quando suonate.
Bill: Quindi non mettete gli occhiali quando siete sul palco.
Tom: Perchè vi danno un aspetto orrendo e non sono belli per suonare.

Diteci qualcosa di più sul processo creativo del palco, dello stile e dei costumi.
Bill: Sai, quando si tratta di tour hai sempre tantissime idee su qyuello che vuoi fare al prossimo tour. Per noi era importante fare qualcosa di nuovo, quindi volevamo realmente creare la Humanoid City e abbiamo preso la fantastica sceneggiatrice di palcoscenici Misty Buckley. Ha fatto un lavoro magnifico e abbiamo lavorato a stretto contatto.
Tom: Ci siamo seduti tutti attorno ad un tavolo e abbiamo detto: 'Ok, vogliamo una grande apertura di concerto e qualcosa di mobile, vogliamo un secondo piano sul palco e... tutte le idee sono venute da noi'.
Bill: Per mettere insieme uno show del genere ci abbiamo messo moltissimo tempo. Abbiamo iniziato 6 mesi prima di partire col tour. Abbiamo fatto delle prove a Londra per una settimana e... Abbiamo fatto i costumi con Dean e Dan di DSquared2 e anche loro hanno fatto un lavoro magnifico. É stato proprio un processo e credo che la cosa più importante sia sedersi tutti assieme e parlare di ciò che si vuole. Io volevo sembrare un "umanoide", qualosa che non fosse di questo pianeta. C'è stato un intero team per il tour e sì, tutto è andatro molto, molto bene. Abbiamo registrato il concerto a Milano ed è stato un grande tour ed un grande concerto.

Avete dei film o dei libri di fantascienza preferiti?
Bill: Penso che mi piacciano un po' tutti i film di science fiction.
Tom: Sì, i film sono bellissimi. Il mio film di fantascienza preferito è... Ehm... Ne abbiamo uno preferito? 'Il quinto elemento' è magnifico.
Georg: District 9.
Bill e Tom: District 9.
Bill: Anche 2012.
Tom: Non è molto science-fiction, ma...
Bill: No, ma mi piacciono molte cose. Mi piacciono tutti i film con gli alieni e cose del genere. Sì, non avevamo programmato di fare un album così, ma è uscito così man mano. Eravamo in studio e pensavamo e parlavamo di queste cose, così c'è venuta l'idea di chiamare quest'album "Humanoid" e, sì, tutte queste influenze di fantascienza ecc.

Recentemente ti sei fatto dei nuovi piercing. Erano programmati o li hai decisi al momento?
Bill: Sai, è sempre molto spontaneo. Ero in macchian e m'è venuta quest'idea. La cosa bella dei piercing è che puoi toglierteli quando vuoi. Ma in generale a me piacciono moltissimo i piercing ed i tatuaggi, cose così, quindi sono sempre dietro a programmare tatuaggi nuovi che vorrei. Sai, quando li fai fanno così male che ti dici che non ne farai degli altri, ma quando poi stai bene, vuoi rifarlo e passi direttamente al prossimo piercing e ne fai un altro. Sono drogato di queste cose.

Allora c'è qualche parte del tuo corpo in cui non ti faresti dei piercing?
Bill: Sì, l'area in basso.

Qual è la cosa più interessante che finora vi hanno fatto autografare?
Tom: Da autografare? Bhè, alcune belle cose... Biancheria usata, macchine...
Bill: Tette scoperte.
Tom: Tette...
Bill: Sì. Cose così.
Tom: Io preferisco le tette.

Judy [sarebbe Jumbie... ndt] ricomparirà mai?
Bill: Abbiamo sempre giochi nuovi in tour e questa volta avevamo gli snakeboard. Sapete cosa sono? Hanno due ruote e devi tipo...
Tom: Li abbiamo avuti in... Spagna?
Bill: Spagna, sì.
Tom: In Spagna. Ci hanno fatto un regalo e abbiamo avuto questi snakeboard dei Tokio Hotel.
Bill: Ed è molto difficile imparare ad andarci, ma quando hai imparato è molto divertente. Stavolta quindi avevamo gli snakeboard, ma forse lo riprenderemo per il prossimo tour, forse lo porteremo in Asia. Credo che Jumbie voglia vederla.

Avete un ultimo messaggio per i vostri fan asiatici?
Bill: Sì, vogliamo dire: 'Grazie mille per il vostro sostegno'. Ci siete piaciuti tanto, voi e questo Paese. Grazie mille di tutto.

Fonte & Credits traduzione


_________________________________________________
PRAY FR JAPAN

"Alles hat seine Grenzen, nur die menschliche Dummheit ist unendlich."
- Unbekannt -

Blog ··· Set ©Nykaa
ClaVe ♥ 4ever


...gib mir einen Sinn, bitte bring mich dahin...
...ich hab' euch gesucht, aber ihr seid nicht mehr da... wo seid ihr hin?
Vedere il profilo dell'utente http://emilykayitalia.wordpress.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum