TOKIO HOTEL ITALIA FC
BENVENUTO! - WELCOME! - WILKOMMEN! - BIENVENU! - 欢迎

TOKIO HOTEL ITALIA FAN CLUB
THE ONLY ONE!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Memories - Bravo (2007) Bill e Tom: vogliamo morire assieme

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

PAM.K


Alien
Alien




Vogliamo morire assieme
I gemelli Bill e Tom dei Tokio Hotel hanno parlato in esclusiva a BRAVO del loro magico rapporto- e dei loro piani estremi.

Foto dei gemelli: la coppia di gemelli più famosa in Germania: Bill (sinistra) e Tom dei Tokio Hotel.
PAGINA 2
Foto Tom: Non si assomigliano- ma sono anime gemelle. Tom (destra) e Bill, sanno sempre cosa l' altro sta provando e pensando.
Tom: “Mi prendo cura di Bill.”
Bill: “Tom è sensibile come me.”
PAGINA 3
Foto dei gemelli: I ragazzi sono inseparabili. Bill: "Le ragazze sono sempre disturbate da questo. Specialmente perchè vogliamo fare tutto insieme!" Sono inseparabili.
Bill: “Se dobbiamo andare, lo facciamo assieme.”
Tom: “Non mi fido mai di una ragazza come mi fido di Bill.”
Bill: “Voglio solo vedere mio fratello quando sto male.”
-

Il nuovo singolo “Spring nicht” (che uscirà il 7 aprile) ha spaventato le fan dei Tokio Hotel perchè Bill (17) salta da un tetto nel suo video. Quello che non fanno vedere nel vidoe: se Bill dovesse saltare veramente, il suo fratello gemello sarebbe accanto a lui! Ma cos'è che rende questo amore fraterno così forte? Ora i 17enni parlano apertamente con BRAVO del motivo per il quale non possono vivere senza l' altro...

BRAVO: Che cos' ha di speciale il vostro rapporto?Tom: Siamo così diversi e allo stesso tempo molto simili. Non sembriamo gemelli ma siamo anime gemelle. Quando guardo Bill so esattamente a cosa sta pensando. Sento quando ha un problema. Anche se non è con me.
Bill: Non c'è relazione con qualcun altro così stretta come la nostra.

BRAVO: Siete molto diversi e vi vestite anche in modo diverso- in quale modo vi sentite uguali?
Bill: Carattere- siamo entrambi molto ostinati e testardi.
Tom:E determinati. Facciamo tutto il possibile per ottenere qualcosa se ce lo mettiamo in testa.
Bill:A parte che odiamo i broccoli e amiamo la pizza. Comunque, per me la cosa più importante è che possiamo ridere insieme. Basta solo che ci guardiamo...

BRAVO: E che differenza c'è nel carattere?
Tom: Sono solo più cool, più rilassato. Penso di più quando devo prendere delle decisioni. Bill decide sempre frettolosamente.

BRAVO: Fate mai qualcosa senza l' altro?
Bill: Andare in bagno, fare il bagno, fare la doccia. (ride) oltre a quello, nulla.

BRAVO: Vi mancate se vi capita di separarvi comunque?
Tom: Si, certo. Una volta siamo stati in un campo estivo quando avevamo sei anni. E' stato abbastanza orribile, col campeggio e la pesca la sera. Bill si è ammalato e siamo tornati a casa...
Bill: ...Non è vero! Non è andata così! Nostra mamma è andata a prendere Tom! Io sono rimasto senza di lui per una settimana.
Tom: Che cavolata! In ogni caso, eravamo separati e ci siamo mancati terribilmente. Eravamo felici quando ci siamo rivisti!

BRAVO: Siete anche in competizione tra di voi? Are you also competing with each other?
Tom: Non più. Forse quando eravamo piccoli. Sono stato il primo ad imparare ad andare in bici e a nuotare.
Bill: Oh mamma, è ancora orgoglioso di questo!
Tom: Bill non riesce neppure adesso. In passato era geloso perchè io avevo più ragazze ma se n'è fatto una ragione. (ride)

BRAVO: Ora Bill è più sotto i riflettori. E' un problema per te, Tom?
Tom: Va tutto bene fino a quando io ho più ragazze di lui (sorride)

BRAVO: Perchè sei orgoglioso di tuo fratello, Bill?
Bill: Ammiro Tom perchè è un bravo chitarrista e lavora tanto per migliorare. Inoltre, sono orgoglioso di lui perchè è esattamente quello che vorresti fosse tuo fratello. Posso contare su di lui al 100% mi posso assolutamente fidare.



BRAVO: Tom, perchè sei orgoglioso di Bill?
Tom: Bill è più sotto i riflettori di me. Ammiro come lo sta gestendo. Che non lo sta prendendo troppo, non perde mai la calma. Bill è sempre stato il front man. Inoltre, posso dirgli tutto.


BRAVO: Ti preoccupi per Bill qualche volta?
Tom: Si, perchè Bill è molto fragile. Penso che tutti i cantanti lo siano. Fa sempre attenzione a non diventare rauco. Sono preoccupato del fatto che non riesca a reggere il nostro lungo tour. Ecco perchè lo asciugo e gli preparo la camomilla.

BRAVO: Vi prendete cura dell' altro anche quando i vostri genitori non ci sono?
Tom: Si, quando siamo in tour continuo a ripetere a Bill: Mettiti quel maglione! Non ci sarà nessun campeggio oggi, tu Draußi! (persona che sta all' aria aperta) (ride)
Bill: Il cantante è sempre il più protetto nella band. Gli altri possono stare sul palco se hanno freddo- io non posso. Ecco perchè tutti si prendono cura di me. Comunque, se Tom si ammala, mi prendo cura di lui.

BRAVO: Tom sembra molto cool – può innamorarsi anche lui, Bill?
Bill: Tom è molto dolce. Anche lui come me può innamorarsi, può essere sia felice che triste. Ci assomigliamo molto per questo aspetto. Solo non lo fa vedere come lo faccio io. Dice tutto a casa.
Tom: Bill era con me le 2 volte che ho pianto nella mia vita.

BRAVO: Vi dite cosa significa per voi l' altro?
Bill: Certo che ci diciamo che ci teniamo all' altro, ci abbracciamo. Anche se non ci serve davvero. Sappiamo già quanto significhiamo per l' altro.

BRAVO: Fino a dove vi spingereste per l' altro?
Bill: Ovunque. Faremmo di tutto. Moriremmo pure per l' altro.

BRAVO: Una delle bonus tracks del vostro nuovo singolo si chiama “In die Nacht”. Nella canzone raccontate che volete solo vivere insieme.
Bill: Esatto. Volevamo fare una canzone su quanto siamo uniti. Lo siamo così tanto che vogliamo morire assieme. Il prensiero dell' altro che se ne va è inconcepibile per noi. Non possiamo immaginarci senza l' altro.
Tom: E' una pazzia immaginare che l' altro muoia prima e l' altro ancora debba stare da solo.
Bill: Non ci voglio neanche pensare troppo. Ma se ce ne andremo un giorno, allora ci piacerebbe morire assieme.

BRAVO: Che significa- che accadrebbe se a uno di voi succedesse qualcosa?
Bill: Mi immagino sempre questa situazione: siamo in un abisso insieme e qualcuno dice: uno di voi deve saltare fino al fondo e non ritornerà più. Salteremmo sicuramente insieme. Al 100%.

BRAVO: Nella vostra canzone “Spring nicht” Bill canta di qualcuno che non vuole più vivere. Tom, cosa faresti se Bill lo pensasse davvero?
Bill: Se uno di noi non volesse più vivere, anche l' altro non lo vorrebbe.
Tom: Se Bill non sta bene, anche io non sto bene. Ma sicuramente farei di tutto per salvare Bill. Se nessuno ci riuscisse, io ci riuscirei.
Bill: Una volta ero all' ospedale. Avevo la tonsillite. Tom era accanto a me quando mi sono svegliato dall' anestesia. E' stato seduto lì tutti i giorni e anche dormito. Volevo solo vedere mio fratello. Nessun altro può aiutarmi in queste situazioni.

BRAVO: Volete trasferirvi insieme in futuro?
Bill: Si, non possiamo immaginarcelo in un altro modo. Una casetta accanto all' altro al limite. O in appartamento con le porte che si connettono.

BRAVO: Non siete gelosi se l' altro ha una ragazza?
Bill: No, per niente. Siamo felici per l' altro se siamo innamorati. Se una ragazza è importante per Tom, la accetto- non importa cosa penso di lei.
Tom: La relazione con una ragazza è molto diversa dalla nostra comunque. Non riesco a fidarmi di una ragazza nel modo in cui mi fido di Bill. Non passerei meno tempo con Bill per il fatto di avere una ragazza. Dovrebbe accettarlo.

BRAVO: E se una ragazza dicesse: o tuo fratello o me!?
Bill: Non posso innamorarmi di lei se ha qualcosa contro mio fratello. Non permetto a nessuno di mettersi fra di noi.

BRAVO: Potreste amare una persona nel modo in cui vi amate?
Bill: Certamente, amiamo molto i nostri genitori. Comunque, la relazione tra di noi non sarebbe la stessa con un'altra persona, ci conosciamo da quando siamo nella pancia di nostra madre! Uno non si conosce così bene...

IL NUOVO SINGOLO

Ancora una volta i Tokio Hotel arrivano con qualcosa di molto speciale per il loro nuovo singolo “Spring nicht” (in uscita il 7 aprile[2007]): la canzone dei gemelli “In die Nacht”, una galleria di foto dal video e una cosa molto speciale: le conversazioni private dei ragazzi durante le prove del tour. Il produttore David Jost ha segretamente schiacciato il tasto “record” senza che la band lo sapesse.
La seconda versione del singolo DVD include il video, il Making Of e momenti molto privati: i Tokio Hotel che provano “Stich ins Glück” e “Wir sterben niemals aus” unplugged. E per la prima volta una visita nello studio di Hamburg- dove hanno prodotto il loro album “Zimmer 483”

Foto del singolo “Spring nicht” :
Sopra: Ecco com'è la copertina del singolo + DVD “Spring nicht”.
Sinistra: Ecco il maxi singolo- include materiale bonus.

fonte: http://twinskaulitzblog.blogspot.com


_________________________________________________
Vedere il profilo dell'utente http://www.facebook.com/profile.php?id=100001618188222

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum