TOKIO HOTEL ITALIA FC
BENVENUTO! - WELCOME! - WILKOMMEN! - BIENVENU! - 欢迎

TOKIO HOTEL ITALIA FAN CLUB
THE ONLY ONE!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Comunicato stampa da Jost

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Comunicato stampa da Jost il Lun Set 20, 2010 8:55 am

da www.stern.de

Stalkers perseguitano i Tokio Hotel

Amburgo (dpa) - Loro sono idoli per ragazzi in tutto il mondo, hanno collezionato una grande serie di trofei musicali, e ora stanno pagando il prezzo per la loro fama: La band magdeburghese dei Tokio Hotel e le loro famiglie, secondo il loro manager, sono da anni perseguiti e minacciati da stalkers.

Il manager dei Tokio Hotel David Jost oggi ha scritto in una e-mail alla Deutsche Presse-Agentur dpa (comunicato stampa) che i quattro giovani di cui fa parte il cantante Bill Kaulitz (19) e le loro famiglie, hanno dovuto costantemente cambiare casa e cercare di tener segreto il posto.

Attualmente da diversi mesi i musicisti sono stati molestati da ragazze mascherate. "Queste ragazze mascherate non sono fan, ma sono stalkers militanti, che non hanno nulla a che fare con il vero fandom", ha dichiarato Jost.

Dopo che un componente della famiglia dei gemelli Kaulitz la band il 9 Aprile scorso è stato violentemente aggraditoc è stato chieso un procedimento penale nei confronti dell'aggressore. "Nei primi giorni della prossima settimana chiederemo ancora ulteriori procedimenti penali nei confronti di questa banda di stalker e in particolare chiederemo che non si possano più avvicinare ai membri della famiglia della band", ha scritto Jost che si trova a Los Angeles, dove sta da qualche mese lavorando al nuovo album del gruppo. Da parte della polizia durante il fine settimana non c'è stata per ora nessuna conferma riguardo ad una denuncia penale presentata da parte della band.

Lo stalking (dall'inglese to stalk: appostarsi) è un reato penale. In Germania si rischia fino a tre anni di carcere. Ne sono spesso vittima personaggi famosi a causa di persone che li perseguitano con una miscela di fanatismo e di gelosia. La pop star Madonna, l'icona del tennis Steffi Graf, la top model Claudia Schiffer e l'attrice Jodie Foster hanno già fatto questa esperienza. Il fondatore dei Beatles John Lennon è morto nel 1980 a causa di un proiettile che un fan squilibrato aveva sparato su di lui. L'ex campionessa mondiale di tennis Monica Seles ha istigato ad Amburgo nel 1993 un suo fan malato mentale a piantare alla sua antagonista Steffi Graf un coltello nella schiena.

Non si deve arrivare a questo con i Tokio Hotel. Jost ha detto che la polizia aveva consigliato ai musicisti di raccogliere tutte le prove che potevano sulle stalker. Bill e Tom Kaulitz e i famigliari pertanto da qualche settimana avevano iniziato a filmare e riprendere le molestatrici. Anche per questo le aggressive stalker avrebbero ulteriormente reagito. "Tra le altre cose, hanno violentemente strappato di mano ad una persona della famiglia il videofonino."

Dei Tokio Hotel oltre a Bill Kaulitz cantante e il chitarrista Tom ne fanno parte anche il batterista Gustav Schäfer (20) e il bassista Georg Listing (22). L'interesse intorno alla band è cominciato nel 2005. Allora i Tokio Hotel erano al primo posto nella hit parade musicale tedesca con "Durch den Monsun" e di seguito anche il loro seguente album "Scream" scalò la classifica. Il loro primo tour ha dovuto venir prolungato, ai concerti erano tante le file di adolescenti urlanti. Soprattutto a causa dell'immagine di Bill, che con la strana pettinatura obliqua da presa di corrente, con gli occhi evidenziati col kajal e le unghie dipinte di nero ha portato le fan a perdere la ragione.

In tutta Europa e anche negli Stati Uniti, i Tokio Hotel, vengono festeggiati con successo come esportatori di tedesco. Dopo i premi di casa («Goldene Stimmgabel», «Echo», «Goldene Kamera») nel 2008 è proseguita la trionfale consacrazione internationale: i musicisti sono stati i vincitori come nuova band emergente agli MTV Video Music Awards negli Stati Uniti, agli MTV Latini sono stati la prima band tedesca a far razzia di premi e agli MTV Europe Music Awards hanno vinto il premio come miglior Live Band.

Ai giovani era alquanto chiaro fin dall'inizio che la loro carriera avrebbe significato la perdita della loro vita privata, ha scritto Jost alla AP. Essi non se ne lamentano e sono pienamente consapevoli delle diverse situazioni. "Il problema per i ragazzi, tuttavia, sorge quando le loro famiglie vengono perseguitate, minacciate e aggredite".


_________________________________________________
Remember the time...
- o6.o7.2oo8 One heartbeat lost in Capannelle XD;
- 26.1o.2oo9 HELLO we still standin' in P.zza del Popolo :3;
- 11.o4.2o1o I get down down down to get up on Palalottomatica *-*.
Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum