TOKIO HOTEL ITALIA FC
BENVENUTO! - WELCOME! - WILKOMMEN! - BIENVENU! - 欢迎

TOKIO HOTEL ITALIA FAN CLUB
THE ONLY ONE!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Tom si racconta ( 19.9.09 )

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Tom si racconta ( 19.9.09 ) il Mar Set 21, 2010 1:56 am

LOLLE89


Admin
Tom about Tom


L' amicizia è molto importante per me. Mi da forza. Alla scuola materna ho avuto il mio primo vero amico. Cercavamo sempre dei problemi con quelli del 4° anno. Pensavamo che fosse estremamente forte. Anche pensando che eravamo più piccoli di questi ragazzi, li battevamo sempre. Purtroppo il mio amico si è trasferito in un' altra città, è stato molto triste. Non ci siamo più visti da allora, ma lui era il mio migliore amico. Io e Bill eravamo considerati bambini "leggenda", perchè i nostri genitori lavoravano entrambi. Questo vuol dire che stavamo a casa da soli o dalle nostre nonne. Ma quando nel pomeriggio non avevano più tempo per noi, dovevamo andare all' "hort" (una specie di doposcuola). Lo odiavo assolutamente. Prima di tutto, non andavamo d' accordo con gli altri bambini, secondo, il cibo era totalmente disgustoso. Avevano sempre il "Dead Grandma" (una specie di polpettone con salse disgustose).
Terzo, dovevamo fare i nostri compiti lì. Dopo averli finiti, avevamo il permesso di andare fuori a giocare.
Succedeva sempre qualcosa con le ragazze, quando giocavi a "völkerball" con loro una volta, si sarebbero già innamorate di te. E' da lì che sono cominciate le lettere d' amore. Dicevano sempre: Ci possiamo incontrare nel "tubo"? Sì, no o forse.
Era un tubo nel quale potevano entrare le persone, c' era sempre gente lì, a baciarsi.
Sebbene fossimo odiati all' "hort" abbiamo dovuto lasciarlo. Penso che questo fosse forte! (?)
Ma poi veniva la scuola materna, e questo faceva veramente schifo. Dovevo fare tutto il tempo questi "puzzle della punizione", che io ovviamente non avrei mai voluto fare.
Poi, quando alla fine sono entrato a scuola, ero molto felice. Mi ricordo ancora cosa c' era nel mio zaino. Non era solo pieno di caramelle, c' era anche il mio libro di testo di classe prima, il mio portamatite, evidenziatori, ed un sacco di altra roba per la scuola. Ero così felice con quelle cose. E mi sentivo molto cresciuto quel giorno.
Se avessi saputo che sarebbe stata una "merda" come alla scuola d' infanzia non ci sarei mai andato.
Dal secondo giorno in poi ho odiato tutto. Non potevamo parlarci durante le lezioni, ma certamente noi non eravamo d' accordo. La nostra maestra era completamente noiosa. Io e Bill non le siamo piaciuti dall' inizio. Certamente non avevamo intenzione di tornarci, ma nostra madre ci ha costretti. Non mi sono mai fatto buttare giù, e nemmeno da mia mamma.
Oltre questa cosa della scuola, mamma non era molto rigida con noi.
Ho sempre avuto un forte legame con lei. Aiutava sempre me e Bill se avevamo dei problemi. Potevamo sempre fare tutte le nostre decisioni, ecco perchè ora so cosa mi piace e cosa no. La cosa che mi piace da morire sono gli spaghetti di mia nonna. Lei è la cuoca migliore, e fa una salsa deliziosa. Ho provato a cucinare allo stesso modo, ma non so farlo. Credo che siano le sue pentole speciali.
Ecco perchè dopo la scuola andavamo dritto a cena da mia nonna. Viveva proprio alla porta accanto la scuola di Magdeburg. Mio nonno era il mio modello. Per piacergli di più, ho perifno cominciato a fare karate. Ma ad un certo punto gli ho confidato che questo sport non mi piaceva tanto. All' inizio ho pensato che sarebbe stato deluso, ma per lui era tutto perfettamente ok.
Dopo il quarto anno ci siamo trasferiti dal nostro paese. Lì (nella nuova città), gli altri ragazzi hanno provato a spaventarci via dalla scuola, perchè avevamo sempre lettere d' amore.
Ma non ce l' hanno fatta... E io ricevo ancora lettere d' amore.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum