TOKIO HOTEL ITALIA FC
BENVENUTO! - WELCOME! - WILKOMMEN! - BIENVENU! - 欢迎

TOKIO HOTEL ITALIA FAN CLUB
THE ONLY ONE!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Tom K e le Stalker ( Dall' accaduto dell' aprile 09 al processo )

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

LOLLE89


Admin
Tom Kaulitz (19), chitarrista della band e fratello gemello del cantante Bill (19), ha incontrato una fan ad una stazione di servizio ad Amburgo. La ventunenne dice che il musicista le ha dato un pugno in faccia mercoledì notte, questo è ciò che la polizia ha saputo giovedì.

La donna, che si trovava lì con quattro amiche, ha notato Kaulitz nella sua auto e ha bussato al finestrino per scattare una foto al diciannovenne.

Secondo il racconto della donna, la star dei Tokio Hotel ha abbassato il finestrino e le ha tirato una sigaretta in faccia, che lei ha preso da terra e spento sul suo finestrino. Quindi lui sarebbe uscito dalla macchina e l'avrebbe colpita.

La donna ha riportato un rigonfiamento sotto l'occhio e ha chiamato la polizia.

All'arrivo però, Kaulitz era già andato via, quindi non hanno potuto chiedergli la sua versione della storia. Il diciannovenne avrà l'opportunità di dire qualcosa riguarda al caso, ha detto il poliziotto.

FONTE: http://www.loveth-music.com/

Update: L'ufficio stampa di Amburgo dei Tokio Hotel dovrebbe fare una dichiarazione in merito.

<embed src="http://www.youtube.com/v/50Mgz_KQSz8&color1=0xb1b1b1&color2=0xcfcfcf&feature=player_embedded&fs=1" type="application/x-shockwave-flash" allowfullscreen="true" width="425" height="344">



DA ALTRE FONTI:


<p align="center">Da <i>Nonstopnews.de</i>:
<b>Scontro con i Tokio Hotel.</b> </p>
Il membro della band tedesca Tom Kaulitz schiaffeggia una donna ad una stazione di servizio ad Amburgo.
Si suppone ci sia stata una discussione, ma la vicenda ancora non è chiara. Tom Kaulitz è scappato via.

Data: mercoledì 15 aprile 2009, circa le 23:30.
Luogo: Amburgo.


<p align="center"></p>
In una discussione alla stazione di servizio ad Amburgo, Tom Kaulitz, membro della famosa band dei Tokio Hotel, avrebbe picchiato una donna.
Stando alle prime ricostruzioni, la vittima era alla stazione di servizio ARAL con due amiche quando c'è stato un litigio fra i due. Tom avrebbe colpito la donna così forte da renderla sorda ad un orecchio e sul posto ha dovuto arrivare un'ambulanza. In seguito è stata portata all'ospedale di Amburgo per altre cure. Le circostanze non sono ancora chiare.
Attualmente non si hanno altre informazioni. Solo in mattinata l'ufficio stampa di Amburgo vuole fare una dichiarazione sulla questione.

A questo link il video del TG
http://www.zoomin.tv/videoplayer/index.cfm...3&ftvplayer=yes

<p align="center">Da <i>Abendblatt.de</i>:
<b>Litigio alla stazione di servizio in via Stresemann.</b>

</p>

Tom Kaulitz dei Tokio Hotel: l'amburghese ha picchiato?

<p align="center">
</p>

Il chitarrista della band dei Tokio Hotel, Tom Kaulitz, sarebbe stato coinvolto nella notte di giovedì in un acceso scontro alla stazione di servizio sulla Stresemannstraße (Bahrenfeld). La polizia l'ha confermato alla Abendblatt [nome del quotidiano] di Amburgo.

Stanno alle prime indagini, la discussione ha raggiunto il vertice alle 23:00: una 21enne era con quattro amiche alla stazione di servizio e ha riconosciuto al star. Ha bussato al finestrino laterale e ha chiesto a Tom Kaulitz di fare una foto con lei. Ma la giovane star - questo è quanto ha detto la ragazza qualche minuto dopo - si sarebbe allora limitata a gettare un mozzicone di sigaretta fuori dalla macchina. La 21enne avrebbe dunque premuto la sigaretta contro il finestrino della macchina di Kaulitz.
Da qui si suppone si sia scatenato un feroce litigio tra Kaulitz e la 21enne che, tra l'altro, ha riportato un occhio nero e ferite alla testa. E' stata curata da un medico e ad un ospedale. La ragazza ha sporto denuncia per lesioni personali contro il musicista. Kaulitz non è ancora stato sentito dalla polizia sull'incidente.


<p align="center">Da <i>Welt.de</i>:
<b>Star dei Tokio Hotel diventa violenta</b></p>

<p align="center"></p>

Una fan non lo lasciava in pace: Tom Kaulitz, chitarrista dei Tokio Hotel, voleva fare benzina ad Amburgo ed è stato importunato da una turista francese. Quando ha premuto la sua sigaretta contro la vernice dell'auto, Kaulitz ha perso le staffe e la popstar è esplosa e diventata violenta. La ragazza è stata portata all'ospedale.

Alle 23:00 di mercoledì sera il chitarrista dei Tokio Hotel si è fermato con la sua Audi alla Stresemannstrasse di Amburgo. La polizia ha dichiarato che una turista francese ha riconosciuto la postar alla stazione di servizio. Gli ha parlato e ha tentato di coinvolgerlo in una conversazione. Apparentemente la ragazza si è fatta molto insistente. Lui non l'ha considerata. Questo ha frustrato la francese che ha spento la sua sigaretta contro la verniciatura della Audi di Kaulitz.
La situazione è degenerata: Kaulitz non ci ha più visto ed è diventato violento facendo cadere la ragazza a terra. La francese si è sentita talmente ferita che hanno chiamato un'ambulanza alla stazione di servizio. Da qui è stata poi portata nel più vicino ospedale. E' arrivata la polizia e ha preso i dati della popstar.
I Tokio Hotel sono una delle band commercialmente più di successo della Germania degli ultimi tempi. Il gruppo è stato fondato dai gemelli Bill e Tom Kaulitz (19) di Magdeburgo. Finora hanno venduto più di cinque milioni di copie.

<p align="center">Da <i>Gala.de</i>:
<b>Tom Kaulitz, Tokio Hotel: manesco con le donne?</b>


Tom Kaulitz, chitarrista della band dei Tokio Hotel, ha l'immagine del macho che non lascia scampo alle donne. Ora, stando a quanto riportato dal giornale Abendblatt, il giovane idol sarebbe coinvolto in una rissa ad una stazione di servizio ad Amburgo.
La notte di giovedì (16 aprile) una fan 21enne ha riconosciuto Tom sulla sua macchina ad una stazione di servizio. La donna avrebbe quindi bussato con insistenza sul suo finestrino. In ogni caso, Tom non si sarebbe disturbato minimamente a scendere o a fare un autografo alla sua ammiratrice. Piuttosto si sarebbe limitato a gettare dalla macchina il mozzicone della sua sigaretta. Quando la ragazza l'ha raccolta e premuta contro il parabrezza del musicista, Tom è sceso ed ha atterrato la donna di fronte a sè. Dunque la 21enne, che ha riportato ferite alla testa e un occhio nero, ha dovuto essere portata all'ospedale.
Ha sporto denuncia contro la giovane star per lesioni. Finora Tom Kaulitz non è ancora stato interrogato dalla polizia.


Anche<i> Bild.de </i> riporta l'accaduto. Non vi sto a tradurre l'articolo, dal momento che dice sempre le stesse cose.
Vi metto solo la "locandina":


</p>
___________________________________

Spoiler:
Strafverfahren eingestellt Die irren Stalkerinnen von „Tokio Hotel“ geben auf!
Die „Afghanen auf Tour“ sind zurück in Frankreich

Jetzt haben die Jungs von „Tokio Hotel“ endlich wieder Ruhe …

Monatelang verfolgte die Stalker-Gruppe „Afghanen auf Tour“ die Teenie-Idole – bis es am 15. April 2009 an einer Hamburger Tankstelle zu einer Prügelei kam: Dabei schlug Tom Kaulitz (20) angeblich auf die Französin Perrine D. (21) ein. Sie hatte eine Zigarette auf seinem Wagen ausgedrückt. Eine Überwachungskamera filmte die Schlägerei.

Die Folge: Tokio-Tom wurde wegen Körperverletzung und Sachbeschädigung angeklagt. Jetzt wurde das Strafverfahren vom Amtsgericht Hamburg-Altona gegen Zahlung von 1000 Euro Geldbuße (AZ: 333 Ds jug. 4101 Js 333/09) eingestellt. Perrine D. zum beendeten Verfahren: „Tom kriegt doch einen Promi-Bonus in Deutschland! Normalerweise wären die Schläge gegen mich teurer gewesen."

BILD erfuhr, dass die Stalker-Bande sich inzwischen aufgelöst hat. Die Mädchen sind wieder zurück in Frankreich und wollen nichts mehr mit „Tokio Hotel“ zu tun haben. Das wird die Band freuen.

www.bild.de/BILD/unterhaltung/leute...-geben-auf.html

Deciso il procedimento penale contro le Stalkers

Le folli stalkers dei "Tokio Hotel" gettano la spugna!
Le "afghane on tour" sono ritornate in Francia



Ora i ragazzi dei "Tokio Hotel" possono finalmente stare tranquilli...

Per mesi il gruppo di stalkers denominato "les afghani in tour" avevano perseguitato gli idoli delle teen - fino al 15 Aprile 2009 quando in una stazione di servizio di Amburgo si è arrivati ad un litigio: sembra che durante questo evento Tom Kaulitz (20) abbia picchiato la francese Perrine D. (21). Lei gli aveva spento una sigaretta sulla macchina. Una telecamera di sicurezza ha filmato tutto.

Il proseguo: Tom dei Tokio è stato accusato di aggressione e citato per lesioni. Ora il procedimento penale dell'Amtsgericht Hamburg-Altona, determina 1.000 euro di multa (AZ: 333 Ds. 4.101 Js 333/09). Perrine D. a procedura conclusa: "Tom ha avuto un bonus solo perchè è famoso in Germania! Normalmente l'aggressione nei miei confronti sarebbe risultata più costosa."

BILD ha appreso che la gang di stalkers nel frattempo si è sciolta. Le ragazze sono tornate in Francia e non vogliono più aver nulla a che fare con i "Tokio Hotel". Questo farà piacere la band.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum