TOKIO HOTEL ITALIA FC
BENVENUTO! - WELCOME! - WILKOMMEN! - BIENVENU! - 欢迎

TOKIO HOTEL ITALIA FAN CLUB
THE ONLY ONE!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Dedo Medio #36/10 (Perù)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Dedo Medio #36/10 (Perù) il Lun Nov 15, 2010 11:01 am

Nykaa


Alien
Alien
Dedo Medio #36/10 (Perù)


Tokio Hotel: l'antidoto a Disney

Addio ai pseudo-vergini, alle dichiarazioni da Miss Universo e all'estetica da spot per pannoloni. Questo quartetto tedesco con due gemelli androgini, Bill e Tom, è diventato il nuovo menù per gli adolescenti e questo grazie alla loro ricetta dark e vagamente gay, alle acconciature eccentriche e alle canzoni orecchiabili, ma non per questo prive di significato. Quindi molla l'anello di castità e prendi il bus che il prossimo 25 Novembre ti porterà al Jockey Club del Perú. Ready? Set, Go!


Senza i due piercing e senza il tattoo col logo della band sul collo, Bill Kaulitz, cantante dei Tokio Hotel (un misto fra Beetlejuice e Goku nel suo ultimo Kame Hame ha), stava perdendo una scommessa col suo gemello Tom (chitarrista della band con cornrows, abbigliamento hip-hop, e il più popolare fra le ragazze). "Chi la bacia per primo, non canterà a Star Search", (talent show tedesco) propose Tom. Non sappiamo se fosse con o senza lingua, ma fu Tom a vincere e costrinse Bill a partecipare allo show, dove fece impazzire il pubblico con la sua voce. La carriera musicale dei primi due era iniziata.

Con Georg (basso e tastiere) e Gustav (batteria) - due musicisti che parlano solo per chiedere dove sia il bagno e che i gemelli incontrarono più avanti, durante una delle loro serate a Magdeburgo, loro città natale - la Germania aveva già la sua band pop-rock per adolescenti imberbi. Dopo essere stati messi sotto contratto dalla Sony Music, il gruppo abbandonò il nome "Devilish" coniato nel 2001 ed adottò un più commerciabile "Tokio Hotel" nel 2003.

Proprio mentre iniziavano a sfoltirsi le sopracciglia per dare il via alla registrazione del loro primo album "Schrei", Sony annullò il loro contratto. Per quale motivo? Ce lo stiamo ancora chiedendo. La band che ancora non aveva visto Tokyo avrebbe poi cominciato la sua avventura con la Universal. Ma l'operazione alle corde vocali di Bill li costrinse ad annullare le date in Portogallo e li portò a ri-editare questo primo album. Sebbene non somigliasse a Michael Jackson che imita Diana Ross, il suo registro vocale era di certo cambiato.

Col successo del loro primo singolo "Durch Den Monsun", era arrivato il momento di pensare in grande. Dove andiamo ora? Alla conquista di neverland! Così, "Scream" (il primo album in inglese, che riassumeva in sè Schrei e Zimmer 483) insieme all'eccentrica acconciatura di Bill e alla personalità da "vivi il momento" di Tom provocarono l'isteria delle giovani star della Disney. La loro ascesa è stata vertiginosa: sono passati dall'essere nominati come Best Act Ever a battere i Metallica nella categoria Best Live Act fino a lasciare Miley Cirus con un palmo di naso dopo averle portato via il premio targato MTV come Best New Artist nel 2008.

A partire da quell'anno, fino al recente album futuristico della band intitolato "Humanoid", l'epilessia musicale delle pop-star ha iniziato a farsi più frequente dei video porno di Paris Hilton. Così, mentre ABC News li descriveva come un "pacchetto stravagante con una combinazione vincente di testi mescolati a inquietudine emo", il blogger Perez Hilton condivideva la sua crisi esistenziale legata agli MTV EMA di quell'anno: "Quindi, Bill è gay? E' come il Boy George del 1983. Glielo dovrei chiedere e finirgli la manicure"

Hey You!
Pantaloni neri e giacca di pelle sopra una maglia rossa in stile pop-gotico: così è abbigliata la statua di cera di Bill Kaulitz a Berlino. Le sue unghie nere, l'acconciatura eccentrica - e caratteristica - e il trucco sugli occhi, hanno fatto dei Tokio Hotel la nuova attrattiva pubblicitaria. E mentre schiere di fan richiedono il corpo del cantante "take-away", il registratore di cassa non smette di tintinnare.

La loro fortuna supera i 10 milioni di Euro (bene bene. Le bombolette di lacca e la voce finalmente assestata hanno dato i loro frutti). Anche se per Bill "un programma televisivo e una copertina su Bravo non portano alcuna ricchezza", senza fare troppi conti, è uno degli adolescenti tedeschi più ricchi. Certo, potrebbe anche essere multimilionario se, come dice lui stesso, il 90% dei contratti pubblicitari che vengono offerti alla band non fossero "una merda".

Tutto sommato, le proposte più recenti non sembrano poi così male. Vediamo un pò: un contratto con Nokia che prevede il download delle canzoni del nuovo album, di wallpapers, di episodi esclusivi della Tokio Hotel TV e di suonerie che tentano di competere con gli iPod Apple. Tutto ciò in aggiunta ad una campagna pubblicitaria per un portale tedesco dedicato alle prenotazioni di hotel, ad un contratto con Reebok per Tom e a quell'uno o altro zero extra sul totale derivanti dalla linea di moda ed accessori del cantante, "Billy Future". Bill è stato la seconda celebrità a registrare il maggior numero di vendite nel 2009. Chi occupa il primo posto? Nientemeno che Beyoncé con la sua collezione di abbigliamento "Shasha Fierce". Per rimanere in tema potremmo dire: alla faccia tua, Disney!

I Am Here
È risaputo che quattro ragazze francesi con gli ormoni impazziti hanno infastidito per diverso tempo i gemelli Kaulitz, fino al punto che una di loro, Perrine (non è uno scherzo, è davvero il suo nome) ha lasciato la sua città natale Parigi per trasferirsi nel palazzo di Amburgo dove vivevano i gemelli. Si, queste groupie sono più bruciate di Maradona.

Celate da veli neri, queste ragazze si facevano chiamare "Les Afghanes on Tour". Seguivano ogni tour della band, scrivevano lettere minatorie alla madre dei gemelli - motivo per cui questi non andarono a Los Angeles a registrare il loro nuovo album, "Humanoid"; ed essendo in Germania potevano spiarli in tutta tranquillità - crearono persino un sito web in cui annunciavano i loro futuri attacchi. Santo cielo!

Ma non preoccupatevi: dopo aver perpetrato le loro minacce per un anno, hanno ricevuto un ordine restrittivo in una busta sigillata (su speranza delle fan magari con un pò di antrace) e l'Humanoid City Tour è pronto ad approdare a Lima e a far slacciare qualche reggiseno. Comunque, in caso doveste vedere in giro un paio di ragazze coperte da un velo, scansatevi. Ma, di che tipo di show stiamo parlando?

Un piccolo assaggio: con pantaloni aderenti di pelle nera, coprispalle fatti di piume, abbondanza di eyeliner nero e lacca spray, il cantante della band Bill Kaulitz, sale da sotto il palco su di una moto futuristica. Improvvisamente una piattaforma speciale innalza la batteria di Gustav mentre Tom inizia a suonare il piano.

Gli effetti speciali e pirotecnici fanno la loro parte. Si tratta della produzione più imponente della band. Si sentono le urla. Il concerto viene aperto con "Noise". Bill fa salire una fan e... beh? Credete che mi metta a raccontarvi tutto il concerto? Non una parola di più, comprate il biglietto. O aspettate che qualcuno metta i video su YouTube.


Intervista con Bill e Tom Kaulitz, i gemelli dei Tokio Hotel
D: Qual è la bugia più strana che è stata detta riguardo un membro della band?
R: Ricordo una voce che circolava su internet secondo cui io (Bill) ero morto in seguito ad un'overdose. Lo trovai piuttosto divertente.

D: Seguite qualche rituale prima dei vostri tour?
R: Prima di ogni concerto andiamo sempre al bagno a fare la numero due. E a dire il vero ci ha sempre portato bene.

D: Pensate di mettere qualcosa del vostro tour sudamericano sulla Tokio Hotel TV?
R: Certamente. Ogni volta che andiamo in tour portiamo sempre con noi un cameraman per fare qualche ripresa della nostra permanenza nel Paese. Poi carichiamo tutto su Internet ed in questo modo condividiamo con i nostri fan quello che facciamo.

D: Sapevate qualcosa del nostro Paese prima di inserire il Perù fra le mete del tour sudamericano?
R: No. Ma come sempre ci lasceremo sorprendere mentre saremo lì. Sappiamo di avere dei fan fantastici che ci sostengono moltissimo e saremo felicissimi di poterli incontrare per la prima volta.

D: Cosa vi ha ispirato per scrivere la canzone "In your Shadow"?
R: Uno si porta sempre dietro la propria ombra, con cui si può star bene reciprocamente. Ed in qualche modo questa canzone rappresenta il vincolo che ci unisce come gemelli. Non potremmo vivere l'uno senza l'altro.

D: È stato difficile cambiare lingua per registrare l'album in inglese?
R: Si. Per quest'ultimo album è stato un lavoro duro, dato che dobbiamo tradurre i testi dal tedesco all'inglese per poi passare alla registrazione. Abbiamo impiegato molto tempo per la produzione dell'album, soprattutto se si tiene conto che siamo dei veri perfezionisti.


7 Curiosità sui Gemelli Kaulitz
1. Tom è appassionato di dattilografia e di graffiti, però odia la matematica e la fisica. È un conquistatore e sogna di incrociare per strada Angelina Jolie o Ashley Olsen.
2. Bill è più giovane di Tom di 10 minuti, ama gli orsetti di peluche, non bacia da quattro anni, il suo deodorante preferito è Dove e si infastidisce quando nelle angurie ci sono troppi semi.
3. Il loro primo bacio fu con la stessa ragazza. Tom fu il primo ed avevano entrambi 9 anni. Di solito fanno gli stessi sogni.
4. La nonna diede a Bill il soprannome Maky perchè adorava mangiare al Mc Donald. Nel suo tempo libero ama disegnare i ideare capi d'abbigliamento. È allergico alle punture di zanzara. I Green Day sono la sua band favorita, mentre la serie TV che preferisce è Friends.
5. Tom ha paura degli squali, ha confessato che il testo di "Reden" è ispirato ad una avventura che ha avuto una notte nella sua stanza d'albergo con una fan. Adora dormire, il suo programma TV preferito è "The Girls Next Door" e ama i maccheroni con sugo di pomodoro e formaggio parmigiano.
6. Bill sostiene di non essere gay, il suo film porno preferito ha come protagonista Paris Hilton. Anche se l'appuntamento perfetto sarebbe con le gemelle Olsen. Ovviamente se una delle due si morde le unghie, è decisamente out.
7. Tom ha avuto problemi con un'overdose di Viagra durante una festa con alcune ammiratrici in un hotel della capitale di Taiwan. Bill commentò: "Non ha bisogno di prendere quella porcheria. Ad ogni modo è sempre eccitato in qualsiasi momento della giornata."

FONTE
Segnalazione: Bìkachu
Traduzione: Nykaa


_________________________________________________
PRAY FR JAPAN

"Alles hat seine Grenzen, nur die menschliche Dummheit ist unendlich."
- Unbekannt -

Blog ··· Set ©Nykaa
ClaVe ♥ 4ever


...gib mir einen Sinn, bitte bring mich dahin...
...ich hab' euch gesucht, aber ihr seid nicht mehr da... wo seid ihr hin?
Vedere il profilo dell'utente http://emilykayitalia.wordpress.com

2 Re: Dedo Medio #36/10 (Perù) il Mar Nov 16, 2010 11:06 pm

Sei grandiosa!!!!
Grazie mille, e scusa se questi Mp mi mandano in bestia e non riesco a vederli XD

Grazie davvero, l'intervista è caruccia ^_^


_________________________________________________
Remember the time...
- o6.o7.2oo8 One heartbeat lost in Capannelle XD;
- 26.1o.2oo9 HELLO we still standin' in P.zza del Popolo :3;
- 11.o4.2o1o I get down down down to get up on Palalottomatica *-*.
Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Dedo Medio #36/10 (Perù) il Mer Nov 17, 2010 10:23 am

Nykaa


Alien
Alien
Bìkachu ha scritto:Grazie mille, e scusa se questi Mp mi mandano in bestia e non riesco a vederli XD
Che patema... xD
Mi sa che è davvero meglio passare direttamente alle mail. Rolling Eyes

Bìkachu ha scritto:Grazie davvero, l'intervista è caruccia ^_^
De nada, l'avevo già iniziata quando mi hai scritto. xD

Comunque io l'ho trovata un pò strana e alcuni passaggi mi sono tutt'ora poco chiari... studiando anche spagnolo ho tradotto tenendomi davanti sia l'originale che la versione inglese in modo da avere un doppio riferimento, ma certe cose ho comunque fatto fatica a capirle e quindi anche a renderle al meglio in italiano. Razz

Senza contare che il/la giornalista sembra voler piazzare l'intervento alle corde vocali di Bill fra la prima e la seconda versione di Schrei... O_O cioè... LoL xD


_________________________________________________
PRAY FR JAPAN

"Alles hat seine Grenzen, nur die menschliche Dummheit ist unendlich."
- Unbekannt -

Blog ··· Set ©Nykaa
ClaVe ♥ 4ever


...gib mir einen Sinn, bitte bring mich dahin...
...ich hab' euch gesucht, aber ihr seid nicht mehr da... wo seid ihr hin?
Vedere il profilo dell'utente http://emilykayitalia.wordpress.com

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum