TOKIO HOTEL ITALIA FC
BENVENUTO! - WELCOME! - WILKOMMEN! - BIENVENU! - 欢迎

TOKIO HOTEL ITALIA FAN CLUB
THE ONLY ONE!

Non sei connesso Connettiti o registrati

I TOKIO HOTEL PER LA PRIMA VOLTA A TOKYO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 I TOKIO HOTEL PER LA PRIMA VOLTA A TOKYO il Lun Dic 13, 2010 7:57 am

debby89th


devilish
devilish



Tokyo – Le giovani fan giapponesi aspettavano questo momento da tanto: quando la band dei Tokio Hotel è entrata sorridente nella Hall della residenza dell'ambasciatore tedesco a Tokyo, una dozzina di giovani fan giapponesi e i ragazzi della scuola tedesca di Yokohama hanno iniziato a urlare.

L'ambasciatore Volker Stanzel non li ha tenuti a lungo sulle spine, ora hanno la possibilità di chiedere alla band ciò che hanno sempre desiderato: una ragazza voleva sapere che impressione hanno avuto delle ragazze giapponesi. Lei voleva la risposta da Bill, ma lui ha preferito passare il microfono a suo fratello Tom: «Ci sono così tante ragazze carine qui», dice sorridente e la ragazza si squaglia letteralmente.

I Tokio Hotel per la prima volta in assoluto a Tokyo. Ma questa visita non sarà l'ultima. «Siamo felici di aver così tanti fan qui. Non ce l'aspettavamo.», dice Bill. Già all'aeroporto i fratelli e i due membri della band, Georg Listing (Basso) and Gustav Schäfer (Batteria), sono stati accolti con regali di natale fai-da-te come originali cartoline di natale di Origami.

La reazione delle fan dovrebbe essere la stessa di quelle in Europa...«Ma, devo dire che le ragazze qui sono un pò riservate, un pò timide, lo trovo davvero carino», dice Bill, i suoi occhi truccati di nero brillano. Con il suo stiloso vestito - una giacca militare, una maglietta nera sotto e e una cintura di munizioni messa in diagonale sul petto - si sente magnificamente a Tokyo e nella giovane scena della capitale, secondo i suoi fan giapponesi.

E nonostante abbiano la parola “Tokio” nel nome della band, non sanno molto sul Giappone. Hanno scelto “Tokio” perchè volevano un obiettivo che hanno sempre sognato di raggiungere, ma «non avremmo mai immaginato di visitarla come bandn», dice Tom. «Quando abbiamo iniziato, non sapevo niente sui manga o qualsiasi cose del Giappone», ammette Bill . Dicono di aver sentito della musica giapponese Pop-Music, J-Pop, ma…«Ma non ne abbiamo idea». Ma questo cambierà. Per iniziare, alcuni giorni in Giapone - una performance all'ambasciata tedesca, seguita da un piccolo showcase per pubblicizzarli - sono in programma.

Ma non è tutto: noi prossimi mesi ci saranno in programma più visite in Giappone. «Adesso siamo in tempi creativi in studio», dice Tom. «I viaggi in Giappone sono le uniche cose che faremo oltre a stare in studio.» Un tour in Giappone si terrà probabilmente dopo la realizzazione del nuovo album. I Tokio Hotel recentemente hanno realizzato il loro Album «Best Of».

In ogni caso, hanno già conquistato il cuore delle loro fan. «Ich liebe Dich», una fan giapponese balbetta in tedesco. Un'altra ragazza, che ha viaggiato in Giappone da una remota provincia con una maglietta nera dei Tokio Hotel, ha migliorato il suo tedesco prima della signing session: «Ich möchte Dich heiraten» (“Ti voglio sposare”). E una donna sposata sulla trentina ha chiesto ad un reporter di insegnarle una frase da dire a Bill e Tom: «Ich wollte, ich hätte Euch zur Welt gebracht». (“Avrei voluto mettervi al mondo”).





traduzione by debby89th



FONTE


_________________________________________________
Tokio Hotel
30/10/2007 Milano
11/07/2008 Modena
26-27/09/2009 Roma Milano
30/10/2009 Roma Fatun-Floskell
18-19/01/2010 Milano
26/02/2010 Oberhausen
26/03/2010 Padova
12/04/2010 Milano



grazie JIN&TH


謝謝


DANKE C:
Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum